novità e eventi

 

I vantaggi della tostatura dei cereali: perché è importante tostarli?

 
07/11/2021

blog

 

La fase di tostatura dei cereali è indispensabile perché consente di eliminare fattori antinutrizionali, incrementare la disponibilità delle proteine e migliorare la digeribilità della granella, così da favorire il benessere del tuo allevamento e la produttività della tua azienda. 

Oggi è possibile tostare tutte le tipologie di cereali: soia, mais, orzo, grano e molto altro ancora. Generalmente, questi sono utilizzati come fonte nutritiva per animali, ma possono anche essere destinati all’alimentazione umana. Tostare i cereali porta con sé innumerevoli benefici, tra cui la possibilità di allevare un bestiame più sano e forte e ottenere da quest’ultimo una resa migliore.

Ma perché dovresti essere tu a occuparti della tostatura dei tuoi cereali? In questo articolo, Mecmar risponde a questa domanda approfondendo i principali vantaggi che derivano da una corretta tostatura dei cereali. 

3 benefici che puoi ottenere grazie una tostatura dei cereali ottimale

Una volta raccolti e opportunamente stoccati, i cereali – per esempio, i chicchi di soia – sono predisposti per ulteriori lavorazioni destinate all’alimentazione animale o umana. Tra questi la tostatura è una lavorazione che trasforma i chicchi dando loro maggiore valore e migliori caratteristiche nutrizionali.

1. Un prodotto più sicuro e genuino

Grazie alla tostatura, un allevatore può garantirsi la libertà di dare un prodotto sano ai propri animali, conoscendone ogni fase di lavorazione, dalla coltivazione alla tostatura.

Combinando un essiccatoio, una tostatrice e un piccolo mulino, e sotto la guida di un buon nutrizionista, potrai avere tutto ciò che ti serve per realizzare un mangime più sano e decisamente più economico per i tuoi animali.

Dal punto di vista più tecnico, la fase di tostatura lega le proteine ​​alla fibra della granella, così da permettere alle sostante nutrizionali di essere assorbite più facilmente dall’animale. Non appena raccolto, il cereale contiene ureasi e lipossidasi, due enzimi potenzialmente dannosi per il benessere del tuo allevamento. Grazie alla tostatura, entrambi vengono completamente neutralizzati.

I chicchi di soia crudi sono scomposti rapidamente dai microbi nello stomaco degli animali, mentre i chicchi tostati ritardano tale azione microbica, consentendo alla proteina non degradata di fluire direttamente nel sangue degli animali, fortificandone il benessere. La tostatura porta ad una maggiore frazione proteica indegradabile a livello ruminale (RUP), che equivale ad avere una maggiore quota di aminoacidi bypass (es. lisina) rispetto alla farina di estrazione

Questo effetto – definito effetto "by-pass" delle proteine – è fondamentale perché in grado di favore il rapido assorbimento di amminoacidi essenziali a livello intestinale e aumentare il livello di produttività dell’allevamento.

2. Cereali dall’elevato contenuto nutrizionale

I semi di soia sono naturalmente ricchi di proteine (tipicamente per un 35-40%) ad alta energia, vitamine, minerali e oligoelementi essenziali. I semi di soia tostati sono quindi un'indispensabile fonte di energia sana per gli animali. Procedere con la tostatura della soia prima di somministrarla al bestiame non solo annulla la possibilità che insorgano muffe o altre contaminanti, ma rende anche la granella maggiormente assimilabile e gradita all’animale.

Così come la soia, anche il mais tostato offre una maggiore digeribilità: in questo caso il cereale tostato presenta un livello energetico aumentato di oltre il 10%. Durante la tostatura, le tostatrici Mecmar rimuovono efficacemente le spore della muffa e riducono i livelli di tossine dannose perché agiscono in modo uniforme su tutti i chicchi da trattare. 

La possibilità di intervenire sui parametri di processo – quali temperatura, tempo e potenza del trattamento – consente di avere grande flessibilità sul livello di tostatura desiderato, a seconda delle specifiche esigenze di un’azienda, pur conservando inalterato l’aspetto di omogeneità di trattamento. Potendo definire a priori il livello di tostatura che assumerà il nostro prodotto finito, possiamo decidere di impiegare il cereale per diverse funzionalità.

I semi di soia tostati sono utilizzati anche dai produttori di latte, i quali, grazie alla tostatura dei cereali, riescono a trasferire il grasso della soia al latte, ottenendo animali più sani da un lato e quindi più produttivi. 

3. Giusto livello di tostatura

L'inibitore della tripsina nella soia cruda impedisce la normale digestione delle proteine ​​nell'intestino dell’animale. Per ovviare a questa problematica, si interviene con la tostatura per minimizzare l’attività anti-tripsinica, fino a farla scomparire del tutto.

I cereali sono i migliori alimenti per il nutrimento di diverse tipologie di animali perché fonti di energia e proteine, altamente assimilabili e di qualità. Il processo di tostatura abbatte la struttura cellulare all'interno del chicco, ne aumenta la digeribilità, rendendo i nutrienti prontamente disponibili all’assorbimento. 

Sta all’alimentarista, mangimista o utilizzatore della macchina decidere come impostare il trattamento termico, nelle macchine dove è possibile farlo, in base alle sue esigenze e quelle dell’animale (monogastrico o poligastrico, suino, bovino o pollame).

Conclusione

Affinché il tuo allevamento cresca forte e sano, hai bisogno di fonti nutritive che siano in grado di fornire agli animali grandi quantità di proteine ed energia. Se il tuo bestiame si nutre di alimenti salubri e sicuri, anche la produttività della tua azienda ne beneficerà.

Trattare i cereali con macchinari che assicurano una tostatura della granella omogenea, delicata ed efficace significa poter offrire al tuo allevamento un mangime garantito, privo di elementi che potrebbero metterne a repentaglio la qualità.

Per conoscere più da vicino le soluzioni per la tostatura dei cereali Mecmar, contattaci: il nostro team è pronto a rispondere a ogni tua domanda.


Ti potrebbero interessare anche...

Lavorazione grano: come metterlo in sicurezza dopo il raccolto? leggi
Lavorazione cereali: come essiccare al meglio i grani antichi e i chicchi speciali? leggi
Tostatrice semi: quali caratteristiche deve avere? leggi
Fattore antinutrizionale: come eliminarlo dai legumi? leggi